26 luglio 2017

Scoperta del sistema EW UCAC4 641-065317

E si torna nella Lyra, per la scoperta del sistema EW UCAC4 641-065317, effettuata sempre grazie all'ausilio del telescopio dell'Osservatorio Astronomico dell'Università di Siena e la collaborazione di Alessandro Marchini, Riccardo Papini e Davide Agnetti.
La scoperta ha richiesto oltre un mese per il periodo, praticamente prossimo alle 12 ore, che ci ha obbligato ad attendere parecchie settimane per completare entrambi i minimi.

L'escursione di magnitudine va dalla 13.92 alla 14.61 CV.

Epoca: 2457906.5021 HJD
Periodo: 0.503517 d

25 luglio 2017

Scoperta del sistema EA GSC 05117-01301

Ecco un bel sistema EA che ci ha fatto penare non poco ed ha richiesto numerose tornate osservative per la sua completa caratterizzazione. Si tratta di GSC 05117-01301 nella costellazione del Serpente. Un sistema binario distaccato in cui le componenti risultano essere paragonabili in dimensioni e luminosità.
La scoperta è stata gestita al solito con i fratelli di stelle Alessandro Marchini e Riccardo Papini e l'apporto del bravissimo Claudio Arena.

La luminosità varia tra la 13.85 e la 14.55 CV con un minimo secondario di 14.52 CV.

Epoca: 2457935.3423 HJD
Periodo: 0.547939 d

05 luglio 2017

Scoperta del sistema EB UCAC4 369-097914

Ecco un altro bel sistema EB, nella costellazione di Ofiuco. Si tratta di UCAC4 369-097914, scoperto grazie all'ausilio del telescopio dell'Osservatorio Astronomico dell'Università di Siena. E' la centesima scoperta del trio formato con Alessandro Marchini e Riccardo Papini, in meno di trenta mesi. Questo sistema ci ha fatto penare, a causa di due stelle molto vicine nel campo che inficiavano anche la qualità delle misure della survey ASAS-3.

L'escursione derivata di luminosità va dalla 13.60 alla 14.17 V, con un minimo secondario di 13.80 V.

Epoca: 2457922.4514 HJD
Periodo: 0.870247 d


MK-C 12" f/5.6 + GM-2000 + STL-6303
Location: Siena

03 luglio 2017

Scoperta della variabile pulsante GSC 05117-00326

Si va nel Serpente, una costellazione battuta da diverse survey. Ma, nonostante tutto, anche qui riusciamo a scoprire delle belle variabili. E' il turno della GSC 05117-00326, una bella DSCT, scoperta sempre attraverso il telescopio dell'Osservatorio Astronomico dell'Università di Siena e la bella collaborazione con Alessandro Marchini, Riccardo Papini e l'amico Claudio Arena.


L'escursione va dalla 14.41 CV alla 14.52 CV.

Epoca: 2457930.489 HJD
Periodo: 0.119096 d

21 giugno 2017

Scoperta del sistema EW UCAC4 370-097050

E un altro salto in Ofiuco ci porta alla scoperta, grazie al telescopio dell'Osservatorio Astronomico dell'Università di Siena, della stupenda UCAC4 370-097050, ovviamente in collaborazione con gli inseparabili Riccardo Papini ed Alessandro Marchini.

L'escursione di magnitudine va dalla 14.30 alla 14.80 CV.

Epoca: 2457924.4495 HJD
Periodo: 0.358423 d

Ecco il link al VSX; https://www.aavso.org/vsx/index.php?view=detail.top&oid=479152

MK-C 12" f/5.6 + GM-2000 + STL-6303
Location: Siena